CENTRO RACCOLTA, E' FUNZIONANTE. SOTTO SEQUESTRO L'AREA CIRCOSTANTE

9CD1CBAF-BC77-42B9-89A3-DE34018BD588

CONVERSANO (BARI) – Ancora disinformazione su alcuni giornali locali. “Sono costretto ad intervenire su questo tema”, ha dichiarato il sindaco Giuseppe Lovascio, “per riportare ancora una volta chiarezza su ciò che accade a Conversano”. Nei giorni scorsi, infatti, è stato veicolato il messaggio secondo il quale il centro di raccolta rifiuti di via Cozze, inaugurato dalla scorsa amministrazione, sia stato posto sotto sequestro. La notizia non è vera in quanto ad essere stata posta sotto sequestro è l’area a fianco al centro di raccolta quella dove, cittadini incivili, abbandonano senza alcuna ragione i loro rifiuti.

Il Centro di Raccolta, pertanto è funzionante e non è affatto oggetto di provvedimenti da parte delle autorità giudiziarie.


“Sono convinto che”, ha dichiarato Lovascio, “nonostante in materia di rifiuti si sia fatto tanto e nonostante si siano raggiunti livelli altissima diFOTO differenziata, si possa ancora fare molto in termini di orari e maggiori servizi all’utenza. Sono altrettanto convinto che con l’impegno di tutti nel rispetto delle regole si possano evitare situazioni incresciose come quelle accadute”.


Il centro è aperto tutti i giorni da lunedì alla domenica dalle 9 alle 12. Il martedì e il sabato dalle 15 alle 18. L’augurio è che la gente possa rispettare gli orari ed evitare di abbandonare i rifiuti nelle aree circostanti. Numero verde 800.629.871

Rassegna Stampa